L'Autore

Nicola profiloNicola Palmarini, nato a Finale Ligure, ha lavorato per oltre dieci anni nella comunicazione come direttore creativo, lanciando tra gli altri il brand Tin.it e curando l’intero panorama di comunicazione di Microsoft. In IBM dal 2000, ha guidato numerosi progetti di trasformazione digitale per promuovere la creazione di valore attraverso le emerging technologies, la collaborazione e i social media.

Esperto di Internet delle cose e di social data, è stato fino al 2014 Manager Digital Marketing & Brand Systems di IBM Italia e direttore europeo dell’IBM Human Centric Solutions Center, realizzando progetti di ricerca applicata basati sulle tecnologie per il sociale, le persone disabili, gli anziani. Dopo aver contribuito alla creazione e al lancio della start-up fintech Tinaba.it, vive oggi a Boston, dove è Global Digital Creative & Technology Advocate per IBM Research.

Con Egea ha pubblicato Lavorare o collaborare? Networking sociale e modelli organizzativi del futuro (2012), sulle tematiche della collaborazione nelle organizzazioni, e Boomerang. Perché cent’anni di tecnologia non hanno (ancora) migliorato il mondo (2013), un’analisi critica degli impatti sociali generati dalle tecnologie mobile e social-based.