In primo piano

28/04/2016

Informatica sarà lei!


Questo è il nome del progetto, e del sito, nato all'università Ca’ Foscari di Venezia insieme alla Commissione Pari Opportunità della Regione Veneto. Lo scopo è quello di aprire le porte delle tecnologie informatiche alle donne, mostrando come questo percorso di studi porti verso nuove professioni nei settori più disparati.

L'informatica ha bisogno delle donne e delle loro qualità: capacità di lavorare in team, problem solving, multitasking, creatività, mediazione, fiducia. E il progetto Informatica sarà lei si propone di promuovere e diffondere iniziative, regionali e nazionali, per la riduzione della differenza fra il numero di ragazzi e ragazze iscritti ai corsi di informatica.

In questo video vengono raccolte interviste e testimonianze di studentesse e di professioniste affermate che raccontano di come si sono avvicinate al mondo dell'informatica e del perché sia necessario che le donne non ne vengano escluse.

 

 

Fonte: Barbara Ganz, «Informatica sarà lei! Un sito per ragazze che puntano al settore con la piena occupazione femminile (100%)», Il Sole 24ORE, 22 marzo 2016.

unive