SheWave

A Milano aprile è il mese delle STEM. Il Comune ha infatti promosso l’iniziativa #STEMintheCity con l’obiettivo di diffondere la cultura digitale e stimolare le ragazze ad avvicinarsi allo studio delle materie scientifiche, contro un divario di genere che stenta a scomparire. Per tutto il mese in città saranno organizzati eventi suddivisi per fasce d’età, dalle bambine delle scuole d’infanzia e primarie, alle secondarie di primo grado e secondo grado, fino alle studentesse universitarie. Il progetto, organizzato con il patrocinio delle Nazioni Unite, ...
Logo-STEM-in-the-citycover.png
Erin Bagwell lavorava come interactive designer, ma non era felice. Si sentiva frustrata e soffocata dalla sua azienda, voleva di più. Ciò che la appagava e la ispirava davvero era il suo blog Feminist Wednesday, nel quale intervistava diverse donne raccontando le loro storie. Così, un giorno d'estate del 2014, decise di mollare il suo impiego e lanciarsi nel vuoto per dedicarsi completamente a queste storie, facendole confluire in un documentario sulle donne imprenditrici. Mise in piedi una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Kickstarter con il trailer del film che ...
le donne del film
«Every girl is good at math»: con questa frase si apre l’homepage di Shine, il dopo-scuola che vuole avvicinare le ragazze della scuola media alla matematica attraverso la danza. Si tratta di un programma presente negli Stati Uniti (California, Virginia, Florida, Illinois, Massachusetts, Texas, Utah) che utilizza un approccio cinestetico all’apprendimento tramite cui le studentesse combinano mente e corpo per comprendere e immaganizzare meglio il materiale. I concetti matematici vengono insegnati in un ambiente dinamico, che aumenta la concentrazione e la prontezza mentale ...
dance shine
Uno speed-dating molto originale: è quello messo in piedi da Inspiring Girls International, un’organizzazione che si impegna a mettere in contatto donne che rappresentano dei modelli con giovani ragazze in tutto il mondo, allo scopo di presentare loro la varietà di lavori, ruoli e possibilità a cui devono aprire le porte. Le modalità di incontro tra le donne e le ragazze vanno da eventi di speed-dating, a incontri faccia a faccia organizzati nelle scuole, fino a sessioni virtuali live o attraverso interviste registrate. I vari gruppi nazionali di Inspiring Girls ...
inspiring-girls-logo
    Ladies Learning Code è un’organizzazione non profit nata in Canada nel 2011 da un’idea di Heather Payne, Laura Plant, Melissa Sariffodeen e Breanna Hughes con la missione di fare da guida alle donne che vogliono imparare a programmare. Con la forte convizione che l’alfabetizzazione digitale sia la nuova frontiera dell’educazione, Ladies Learning Code è oggi presente in 29 città del Canada con sempre più workshop e iniziative, tra cui Girls Learning Code, Kids Learning Code e Teachers Learning Code: perché «se davvero ...
#codemobile
        Un network di donne che lavorano nel mondo della tecnologia e che si supportano a vicenda: si tratta di Tech Ladies, una community online creata da Allison Esposito con una base di iscrizioni superiore alle 4000 donne in tutto il mondo. Lo scopo è mettere in contatto tra loro le donne con i migliori lavori nel campo della tecnologia e le aziende con le migliori «techmakers» donne. L’appello è solo uno: «Ladies, join us!»
allison esposito
Un club pomeridiano nelle scuole durante il quale le ragazze imparano a creare siti web, sviluppare app e videogame, costruire robot, progettare manufatti e stamparli con la stampante 3D: si chiama Girls Code It Better e si rivolge alle ragazze che frequentano la prima, seconda e terza classe della scuola secondaria di primo grado. Non è richiesta nessuna precedente esperienza in informatica: all’interno di ogni istituto vengono selezionate 20 ragazze per motivazione e senso di responsabilità. Al momento il club è presente in Lombardia, Emilia Romagna e Toscana e per ...
GirlsCodeItBetter
Girls and Women in STEM   Che cos’è È il programma di Intel per ispirare e fornire gli strumenti a ragazze e donne affinché possano avere un ruolo nel futuro della tecnologia. Si tratta di azioni dirette o di sostegno ad altri programmi o movimenti (Girls who Code, Girls Rising).   Perchè è utile Perché fornisce dei programmi concreti a cui è possibile aderire, perché stimola l’intero l’ecosistema e sostiene progetti specifici in ambito STEM e per la promozione dell’educazione femminile.   A chi è ...
girls STEM

26/07/2016

Nicola Palmarini

Girl Rising: storie di ragazze


Girl Rising   Che cos’è È una campagna che promuove il diritto di ogni ragazza ad avere una preparazione scolastica per raggiungere il proprio potenziale. La campagna si basa su un film, Girl Rising (2013), che racconta la storia di nove ragazze proventi da paesi in via di sviluppo che combattono per superare le barriere sociali e culturali e realizzare i loro progetti. Attrici famose come Meryl Streep, Anne Hathaway, Kerry Washington e Selena Gomez prestano la loro voce come narratrici.   Perché è utile Perché è un movimento che, attraverso ...
GirlRising

18/07/2016

Nicola Palmarini

Progetto Nerd: roba da donne


Progetto Nerd   Che cos’è Un progetto del Dipartimento di Informatica di Sapienza in collaborazione con IBM Italia (a cui poi si sono aggiunti l’Università degli Studi di Bari e di Milano Bicocca) per avvicinare le ragazze delle scuole superiori allo studio dell’informatica. Durante il progetto le ragazze imparano a programmare app per cellulari in poche lezioni e senza necessità di alcuna competenza pregressa.   Perché è utile Perché spinge le ragazze ad avvicinarsi alla tecnologia attraverso la pratica, il lavoro in team ...
progetto nerd