Persone e Storie

28/04/2016

Annalisa Buffa vince l'ICIAM Collatz Prize 2015


Annalisa Buffa è la prima donna a vicenre l'ICIAM Collatz Prize (2015), ovvero il premio che viene consegnato dall'International Council for Industrial and Applied Mathematics agli scienziati sotto i 42 anni impegnati nel campo della matematica industriale e applicata.

La sua ricerca si focalizza sui metodi numerici per le equazioni parziali differenziali, con una particolare attenzione alla propagazione delle onde elettromagnetiche e, in generale, ai problemi che possiedono una struttura geometrica.

Alla domanda su com'è essere una donna nel mondo delle scienze, considerando che sono poche le donne a ricoprire ruoli chiave di responsabilità, e su cosa ne pensa delle policy per l'equilibrio di genere, Annalisa Buffa risponde che troppo spesso le viene chiesto di partecipare a comitati o consigli solo per garantire il gender balance. E se questo da una parte aiuta sicuramente la sua carriera, dall'altra rende la sua vita estremamente impegnata, anche perché questo equilibrio finisce per manifestarsi invitando sempre le solite tre o quattro donne. Ciò è davvero utile? Domanda la Buffa.

 


Fonte: Roberto Natalini, «Series: Brief interviews with young mathematicians: #1», ICIAM Dianoia, Vol. 4, No. 2, Aprile 2016 

annalisa buffa