Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 92

Non è la prima volta che sentiamo affermazioni come quella dell’ingegnere James Damore, licenziato da Google per aver sostenuto che le differenze genetiche renderebbero le donne meno adatte a ruoli di responsabilità nell’industria del tech. Non è ovviamente questa la ragione della scarsa presenza femminile nella Silicon Valley. Anzi, come si legge in un articolo di ...
Trova le differenze: la foto in alto a sinistra è stata scattata dell’ottobre del 1927, durante la Quinta Conferenza Internazionale di Solvay a Bruxelles, a cui parteciparono 29 scienziati da tutto il mondo, la gran parte dei quali premi Nobel, tra cui Marie Curie, unica donna, Max Planck, Albert Einstein e Niels Bohr; la foto in basso è stata scattata nei giorni scorsi in occasione ...
Il nuovo amministratore delegato di Microsoft Italia si chiama Silvia Candiani. È la prima donna a ricoprire questo ruolo e, come testimoniano i tanti messaggi di congratulazioni, soprattutto da parte di donne, rappresenta un messaggio di speranza. A maggior ragione se si tratta della donna che ha contribuito a creare l’associazione ValoreD, che proprio nei giorni scorsi ha presentato ...
Parla il mandarino, ha una laurea e un master in ingegneria elettronica alla Simon Fraser University della British Columbia, una laurea in economia e commercio all’Università della California, Berkeley ed è appena stata nominata managing director e responsabile dell’area Cina per Apple. Isabel Ge Mahe, che per nove anni ha guidato i team che si occupavano di tecnologie wireless ...
Si chiama I-cut l’app sviluppata da un team di cinque ragazze keniane con l’obiettivo di mettere la parola fine alla pratica della circoncisione femminile, ancora molto diffusa in Africa. Attraverso cinque pulsanti (aiuto, salvataggio, report, informazioni, donazione e feedback) l’applicazione «fornisce assistenza alle ragazze a rischio (mettendole in contatto con centri specializzati) ...
Alla Palestra dell’Innovazione della Fondazione Mondo Digitale venti ragazze di vari istituti romani stanno frequentando la scuola estiva del programma Coding Girls, dove si stanno cimentando con l’informatica, la robotica e la stampa 3D. Le ragazze vengono inizialmente formate da ragazze-coach attraverso allenamenti mensili, dopodiché, a loro volta, possono diventare coach e aprire ...
Chi era Maryam Mirzakhani, la matematica iraniana morta lo scorso 15 luglio a soli 40 anni, l’unica donna a essere mai stata insignita della medaglia Fields (premio riconosciuto ai matematici che non abbiano superato i quarant’anni, assegnato dal Congresso internazionale dei matematici della International Mathematical Union (IMU), a cadenza quadriennale dal 1936)? Ce lo racconta Elisabetta ...
Le giovani scienziate afgane a cui era stato negato il il visto per partecipare nei prossimi giorni al concorso di robotica di Washington hanno finalmente ottenuto il visto. Dopo le polemiche sollevate dalla vicenda, l'amministrazione avrebbe infatti riconsiderato la sua posizione, inizialmente in linea con la politica severa in materia di visti adottata dal presidente Donald Trump. In bocca al lupo ...
Era la loro occasione, e se la sono vista ingiustamente negare: sei ragazze afghane, dopo essere state ammesse al contest internazionale di robotica a Washington grazie al loro robot costruito, tra l’altro, con materiali di fortuna, non potranno volare negli Stati Uniti perché il governo americano ha rifiutato la loro richiesta. Saranno così costrette a partecipare al concorso ...
Una playlist per ispirare la nuova generazione di ragazze STEM: su TED.com sono stati raccolti i discorsi di undici brillanti donne che, raccontando di sé stesse e del proprio lavoro, testimoniano come nella matematica, nella medicina, nella computer science e in tutti quegli ambiti che si collocano sotto l’acronimo STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) le donne possano ...