Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 92

        Un network di donne che lavorano nel mondo della tecnologia e che si supportano a vicenda: si tratta di Tech Ladies, una community online creata da Allison Esposito con una base di iscrizioni superiore alle 4000 donne in tutto il mondo. Lo scopo è mettere in contatto tra loro le donne con i migliori lavori nel campo della tecnologia e le aziende con le migliori ...
Si chiamano jewelbots e sono la versione odierna dei braccialetti dell’amicizia. Si tratta di braccialetti di plastica a forma di fiore che permettono di comunicare con gli amici nei dintorni illuminandosi quando ce n’è uno vicino e vibrando per mandare messaggi. Non si tratta, però, solo di strumenti social: attraverso una semplice logica software, le ragazze hanno infatti ...
We Will Rise: Michelle Obama’s Mission to Educate Girls Around the World è il titolo del film documentario della CNN, la cui première è stata trasmessa mercoledì 11 ottobre, che vede come protagoniste le storie di un gruppo di ragazze del Marocco e della Liberia e la First Lady Michelle Obama, insieme ad altre attiviste come Meryl Streep, Freida Pinto e la giornalista ...
    Protagonista a Palazzo Festari (Valdagno) sarà questa sera Ada Lovelace (1815-1852) che, all’inizio dell’Ottocento, inventò il primo algoritmo diventando di fatto la first-programmer informatica della storia. Una First che una volta tanto si possa davvero proclamare una Lady: il papà della Lovelace era infatti Lord Byron. E a parlarne sarà ...
Girls can Code è il programma intensivo sviluppato dall’organizzazione non profit The Womanity Foundation per introdurre le ragazze afghane al coding. Non è la prima iniziativa di questo tipo in Afghanistan, ma nessuna prima d’ora era stata inserita all’interno del sistema scolastico del Paese: Girls can Code, invece, ha ottenuto l’approvazione del ministro ...
Quattro ricercatrici italiane sono state premiate nei giorni scorsi al meeting dell’American society of clinical oncology di Chicago, ricevendo il Conquer cancer foundation merit award recipients 2016. Si tratta delle trentenni Carlotta Antoniotti, Emanuela Palmerini, Marta Schirripa e Caterina Fontanella.   «Il Merit award è uno dei più prestigiosi premi ...
A soli 9 anni Anvitha Vijay è la programmatrice più giovane del Worldwide Developer Conference, l’evento con cui Apple ogni anno incontra i creatori di app più talentuosi al mondo. Con la sua app Smartkins Animals, «una flashcard con più di cento animali pensata per aiutare i bambini nell’apprendimento», Anvitha si è aggiudicata una delle ...
Anche quest'anno, al Politecnico di Milano, si terrà la serie di workshop #leragazzepossono per sensibilizzare le ragazze all’importanza della scelta di un percorso, di studio e di vita, tecnico e scientifico. Durante gli incontri saranno presenti donne impegnate in ruoli chiave nel mondo del lavoro e della società civile. Sul sito tutti i dettagli e gli appuntamenti.
La diversity irrompe negli uffici di Google: ieri Black Girls Code, organizzazione non profit che ha come scopo quello di offrire un’educazione tecnologica alle ragazze afroamericane, ha celebrato l’apertura di un nuovo ufficio a New York all’interno del palazzo di Google. Si tratta di un grande passo per l’associazione, che la fondatrice Kimberly Bryant spera possa dare accesso ...
Mattel lancia la Barbie sviluppatrice di videogiochi. Una mossa di marketing, certo, ma anche un messaggio rivolto a tutte le bambine: «Did you know? You can be a GAME DEVELOPER just like Barbie! GAME DEVELOPMENT involves STORY-TELLING , ART & GRAPHIC DESIGN, AUDIO DESIGN, & COMPUTER PROGRAMMING». Come a dire, il coding non è solo roba da maschi! E la battaglia del gender ...