Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 91

Nicola Palmarini

Libere di programmare


Codecademy - Learn to code   Che cos’è È un sito web interattivo che offre corsi gratuiti per sei linguaggi di programmazione: Python, PHP, jQuery, JavaScript, Ruby, Java e due linguaggi di markup, HTML e CSS. Il sito conta più di 25 milioni di utenti che hanno completato più di 100 milioni di esercizi. Codecademy ha ricevuto recensioni positive da molti blog e siti web tra cui anche il New ...

Nicola Palmarini

Dalla parte delle donne


UN WOMEN   Che cos’è È l’organizzazione che, a partire da gennaio del 2011, si occupa all’interno delle Nazioni Unite dell’uguaglianza di genere e dell’emancipazione delle donne. Sostiene gli organismi intergovernativi nell’elaborazione di politiche, standard e norme internazionali e affianca gli stati membri nell’applicazione di tali misure, garantendo, dove necessario, il supporto ...
Un club pomeridiano nelle scuole durante il quale le ragazze imparano a creare siti web, sviluppare app e videogame, costruire robot, progettare manufatti e stamparli con la stampante 3D: si chiama Girls Code It Better e si rivolge alle ragazze che frequentano la prima, seconda e terza classe della scuola secondaria di primo grado. Non è richiesta nessuna precedente esperienza in informatica: all’interno ...
WITI – Woman in Technology International Cos’è Women in Technology International (WITI) è stata fondata nel 1989 da Carolyn Leighton per contribuire all’avanzamento delle donne nel business e nella tecnologia. WITI nasce come un network virtuale negli Stati Uniti e attualmente ha sedi regionali negli USA, in Australia, Canada, Cina, Irlanda, Messico, Sud Africa, Spagna e Regno Unito, per ...
Man meets Woman   Cos’è È un libro in cui la graphic designer Yang Liu, attraverso una serie pittogrammi minimalisti, esplora le differenze tra i due sessi, basandosi sulle esperienze, le sfide e le diverse prospettive di uomini e donne realmente incontrati nel corso della sua vita.   Perché è utile Perché affronta vecchi stereotipi e diversità più che mai attuali in modo leggero e divertente. ...
Anita Borg Inistitute Che cos’è Nato come Institute for Women in Technology nel 1994 grazie al desiderio della computer-scientist Anita Borg, che nel 1987 avevo sentito la necessità di creare quello che mancava, ovvero una comunità di donne impegnate nel computing, nel 2003 ha preso il nome attuale in onore di Anita. È il punto di riferimento per le donne che si occupano di tecnologia in oltre ...
Gentalent   Che cos’è È un gruppo di ricerca formato da membri dell’UOC (Universitat Oberta de Catalunya) e dell’UB (Universitat de Barcelona) per studiare le cause del gap di genere nel settore dell’ICT, esplorare i fattori che facilitino l’inserimento delle donne e trovare soluzioni che coinvolgano l’ambito educativo e professionale.   Perché è utile Perché a partire dalla ricerca ...
Il 27 giugno 2016 il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano ha presentato il progetto europeo HYPATIA, finanziato da Horizon 2020, che attraverso vari hub nazionali vuole raccogliere diversi attori sociali allo scopo di attrarre più adolescenti, soprattutto ragazze, verso le carriere STEM: il progetto ha l’obiettivo di cambiare i modi in cui le materie scientifiche vengono comunicate ...
«Il 70% della popolazione mondiale vive nei Paesi in via di sviluppo, ma solo il 20% degli scienziati al mondo proviene da queste nazioni. Un gap che è importante colmare», a partire anche, e forse soprattutto, dalle donne. L’Icpt, l’Abdus Salam International Centre for Theoretical Physics di Trieste, promuove la scienza nei Paesi in via di sviluppo accogliendo ogni anno studenti provenienti ...
Non è la prima volta che sentiamo affermazioni come quella dell’ingegnere James Damore, licenziato da Google per aver sostenuto che le differenze genetiche renderebbero le donne meno adatte a ruoli di responsabilità nell’industria del tech. Non è ovviamente questa la ragione della scarsa presenza femminile nella Silicon Valley. Anzi, come si legge in un articolo di Stephen Mihm per Bloomberg, ...